NOVITÀ

Lo stile di combattimento dei diversi eroi – Parte 3

Pubblicato :

In questi articoli ci concentreremo sulla creazione di mazzi facili e sui punti di forza di ciascun eroe.
 
Leggili e poi metti alla prova da te i mazzi presentati.
Per farlo, ti consigliamo di usare o “Cronache” o “Allenamento”, nel menu “Singolo”.
 
Una volta che ti sarai abituato allo stile di gioco, ottieni nuove carte attraverso i pacchetti, crea quelle che desideri e componi un mazzo interamente tuo da sfoggiare nei match classificati!

 
Negli articoli precedenti abbiamo parlato del modo di combattere di Ryu, X, Morrigan Aensland e Albert Wesker.
In questo terzo articolo presenteremo due eroi di elemento rosso e verde: Rathalos e Chun-Li.
 

In Breve

– Rathalos rafforza le unità amiche per poi mandarle all’assalto
– Chun-Li ha abilità di diverso tipo, per cui si adatta alle diverse situazioni

Indice

 


 

1. Mazzo base di Rathalos


Il mazzo base di Rathalos usato qui e il suo QR mazzo sono quelli indicati sopra.
Le carte di cui è composto sono unicamente carte base, perciò basta leggere il QR mazzo perché chiunque possa ricreare questo mazzo.
Prima di leggere l’articolo, però, si consiglia di dare un’occhiata alle carte e allo stile eroe di cui si compone.
 


 

2. Stile di combattimento di Rathalos


 
Rathalos usa effetti che rafforzano le unità amiche.
Inoltre, combinati con <Volo>, <Carica> e potenziamenti all’attacco, permette uno stile di combattimento basato su colpi mortali che infliggono un ingente quantitativo di danni all’eroe nemico.
Gioca le unità rafforzate già da inizio partita per radere al suolo il tuo avversario prima che riesca a organizzarsi.
 

Carte unità con <Volo>

Le unità “Barioth (RATHALOS 001)”, “Rathian (RATHALOS 005)” e “Rathalos (RATHALOS 008)” hanno tutte <Volo>.
Ciò significa che i loro attacchi passano sopra le unità di fronte a esse e colpiscono direttamente l’eroe, danneggiando così anche gli eroi con difensori forti a proteggerli.
 
<Volo> è senza dubbio un’abilità comodissima, ma, in compenso, le unità con quest’abilità hanno scarsa potenza di attacco e ci impiegano parecchio per portare a 0 la vita dell’eroe nemico.
Se, però, supplisci a questa debolezza rafforzando le tue unità, potrai ridurre la vita dell’avversario in men che non si dica.
 

Esempio di attacco diretto all’eroe sorvolando il blocco tramite unità con <Volo>

1) Metti “Barioth (RATHALOS 001)” sul campo;

 

2) L’avversario gioca “Felyne (CHUN-LI 003)” che ha <Scudo>;

 

3) L’unità supera il blocco grazie a <Volo> e colpisce direttamente l’eroe avversario.

 
Non importa se l’unità nemica ha molti PS o addirittura <Scudo>: la tua unità le passerà bellamente sopra.
Inoltre, di norma le unità amiche subiscono danni a causa della fase di attacco e difesa sia quando attaccano sia quando vengono attaccate, mentre così la fase di attacco e difesa ha luogo soltanto nel secondo caso.

Di conseguenza, anche i danni subiti dalla tua unità diminuiscono, rendendo le unità con <Volo> difficili da distruggere e una costante spina nel fianco dell’eroe nemico.

▼ Fai attenzione alle unità con <Volo> e <Antiaereo>!

Tieni però a mente che se anche l’unità nemica ha <Volo> o se invece ha <Antiaereo>, la tua unità subirà il contrattacco.
 
Inoltre, alcune unità hanno anche un bonus ai danni inflitti a unità con <Volo>, perciò non ti sedere troppo sugli allori!
Controlla che l’unità nemica non abbia né <Volo> né <Antiaereo>, dopodiché piazzale di fronte un’unità con <Volo>.

 

Carte azione che incrementano l’attacco delle unità amiche

Una volta giocata un’unità con <Volo>, usa di queste carte azione per rendere più forte il suo attacco.
Per potenziarne molte in una volta, prima metti in campo tutte le unità che puoi e poi usa carte azione che hanno effetto su tutte le unità amiche come “L’unione fa la forza (RATHALOS 011)” o “Spada lacerante (RATHALOS 013)”.
 
▼ Anche lo stile eroe “Attacco in picchiata” migliora l’attacco delle unità amiche

Anche lo stile eroe disponibile sin dall’inizio, “Attacco in picchiata”, ha un effetto che aumenta l’attacco di tutte le unità amiche.
Calcola bene i tempi e usalo insieme alle carte azione menzionate sopra per rafforzare in maniera smodata l’attacco di più unità.

Carte unità con <Carica>

Le unità con <Carica> come “Zinogre (RATHALOS 007)” e “Colonnello (RATHALOS 002)” godono di una preparazione attacco sensibilmente più breve per il primo attacco quando vengono messe in campo, perciò mandano rapidamente a segno il proprio primo colpo.

Se ne giochi una in uno spazio senza unità nemiche di fronte, in men che non si dica colpirà l’eroe nemico, quindi fai attenzione a queste finestre di opportunità!
Infine, la tecnica usata nell’esempio seguente permette di portare a casa un colpo molto potente, ma ci vuole una certa maestria per usarla a dovere.
 

Esempio di combinazione di unità con <Carica> e incremento di attacco

1) Giochi sul campo un’unità con <Carica>;

 

2) Usi lo stile eroe “Attacco in picchiata” prima che la barra dell’attacco sia completa;

 

3) L’unità amica con attacco amplificato colpisce l’eroe nemico.

 
Una volta piazzata l’unità con <Carica> sul campo avrai davvero pochissimo tempo prima che la barra sia completa.
Attiva lo stile eroe nel pochissimo tempo che avrai a disposizione!
Trattandosi di uno stile eroe, non avrai neanche bisogno di preoccuparti di subire contraccolpi in Reazione rapida.
Il rischio concreto è però che l’avversario giochi un’unità lì di fronte per bloccare l’attacco o usi una carta azione per distruggere la tua unità, perciò cerca di metterla in campo subito dopo che l’avversario ha giocato delle carte così che abbia troppi pochi PM per giocare altro!
 


 

3. Scelta della mano iniziale (Rathalos)

Cerca di avere almeno un “Barioth (RATHALOS 001)”, visto che ha molti PS e <Volo> per soli 4 PM.
Siccome il suo attacco però è basso, usa anche “Zanne congelanti (RATHALOS 009)” o “Ruggito di fuoco (RATHALOS 010)” come supporto.

Se non hai né “Barioth (RATHALOS 001)” né una di queste carte azione, vale senza dubbio la pena di ripescare.
A inizio partita ha inoltre senso giocare “Lucia (RATHALOS 003)” e “Donovan Baine (RATHALOS 004)” in quanto hanno una buona quantità di PS e di attacco con un basso costo in PM.

Dato che il mazzo di Rathalos è orientato verso il potenziamento di unità, vale la pena di avere 3-4 carte unità nella propria mano iniziale così da poterle giocare subito e potenziare successivamente.
 


 

4. Suggerimenti per vincere con Rathalos

Lo stile eroe di Rathalos, grazie alla sua capacità di incrementare l’attacco, non risulta compatibile solo con <Volo>, ma anche con <Combo>.
Quando le unità con <Combo> infliggono danni 2 volte consecutive invece di una sola, perciò se dai loro attacco +2 i danni che infliggeranno saranno invece +4, ovvero il doppio!

La carta “Carlos Oliveira (JILL 007)” del mazzo base di Jill Valentine possiede <Combo>, perciò prova a inserirla nel mazzo dopo che ti sarai abituato ad usarlo per com’è.

Oltre a quanto detto sopra, il secondo stile eroe di Rathalos, “Furia ridesta”, è addirittura capace di dare <Volo> a un’unità!
Se lo usi su un’unità con <Combo>, l’unione con <Volo> la renderà un’unità inarrestabile!

Dato che Rathalos non è un eroe incentrato sulla difesa ma sull’attacco, cerca di usare queste combinazioni verso l’inizio della battaglia per massacrare il tuo avversario.
 
▼ Lo stile eroe “Furia ridesta” aumenta anche l’attacco dell’unità

L’effetto di “Furia ridesta” è duplice: da un lato dona <Volo> e dall’altro incrementa l’attacco di un’unità di un valore pari al numero di carte azione con effetti che potenziano l’attacco di carte sul campo.
In pratica, ogni volta che usi carte come “Zanne congelanti (RATHALOS 009)” o “L’unione fa la forza (RATHALOS 011)” vai a rafforzare anche l’effetto dello stie eroe.
Ciò lo rende forse lo stile eroe ideale per un mazzo che fa tanto uso di questo genere di carte azione come quello di Rathalos.
Ricorda però che questo stile eroe ha un limite massimo di +3, per cui, anche se giochi 4 o più carte azione con l’effetto richiesto, lo stile eroe darà solo 3 di attacco.

 
▼ Aumenta la difesa delle unità con “Muro di fiamme”

Il terzo stile eroe, “Muro di fiamme”, aumenta i PS di un’unità amica e le dà <Scudo>.
Perciò, a differenza degli altri due stili eroe, non si incentra sulla difesa, ma bensì sull’attacco.
Dopo che avrai preso la mano nel combattere con Rathalos, affida l’incremento dell’attacco alle carte azione e prova a proteggere le tue unità con questo stile eroe, invece.

 


 

5. Mazzo base di Chun-Li

Il mazzo base di Chun-Li usato qui e il suo QR mazzo sono quelli indicati sopra.
Le carte di cui è composto sono unicamente carte base proprio come per il mazzo di Rathalos, perciò basta leggere il QR mazzo perché chiunque possa ricreare questo mazzo.
Anche in questo caso, prima di leggere l’articolo, però, si consiglia di dare un’occhiata alle carte e allo stile eroe di cui si compone.
 


 

6. Stile di combattimento di Chun-Li

Chun-Li ha 3 stili eroe molto diversi tra loro: uno incrementa la difesa, uno l’attacco e uno i PM. Di conseguenza, lo stile di combattimento cambia molto a seconda di quello scelto.
Il suo mazzo base usa lo stile eroe “Kikosho” che migliora la difesa accompagnato da abilità come <Scudo>, “Vittoria” e “<Ricarica PM: 20>.

Puoi caricare velocemente i PM con <Ricarica PM: 20> per poi giocare carte unità con <Vittoria> o carte azione che donano <Scudo> subito dopo.
Servono un po’ di destrezza e delle conoscenze pregresse, ma, data la sua adattabilità, usando bene queste abilità si può far fronte a qualsiasi situazione.
Qui di seguito spiegheremo le particolarità e gli usi di ciascuna.
 

Unità con <Ricarica PM: x>

Le abilità del tipo <Ricarica PM: x> aumentano la velocità di accumulo dei PM finché restano in campo.
Più PM hai e più carte unità e azione potrai giocare, il che rende fortissime queste abilità che permettono di caricare molti PM in poco tempo.
Metti in campo queste unità all’inizio della partita per ottenere un sacco di PM.
Così facendo, potrai anche giocare facilmente le unità con costo di PM più alto presenti nel mazzo di Chun-Li.

▼ Facciamo una comparazione tra i diversi effetti <Ricarica PM: x>

Questa abilità ha tre tipi: <Ricarica PM: 20>, <Ricarica PM: 30> e <Ricarica PM: 50>. Più alto è il numero indicato e più sarà accelerato il recupero di PM.
Vediamo che effetto concreto avrebbe ciascuno partendo da 0 PM nell’arco di 9 secondi.

– In assenza di effetti <Ricarica PM: x>

– Con <Ricarica PM: 20> attiva

– Con <Ricarica PM: 30> attiva

– Con <Ricarica PM: 50> attiva

– Con <Ricarica PM: 20> e <Ricarica PM: 30> attive contemporaneamente

Per renderlo più comprensibile, abbiamo inserito anche un esempio senza alcun effetto attivo e uno con due effetti sommati.
Come si evince dalle immagini qui sopra, l’effetto sommato di <Ricarica PM: 20> e <Ricarica PM: 30> è pari a quello di <Ricarica PM: 50>.

Gli effetti di queste abilità, infatti, vengono addizionati, perciò cerca di avere in campo più unità con <Ricarica PM: x> contemporaneamente.
 

Unità con “Vittoria”

Le carte con “Vittoria” presenti nel mazzo base di Chun-Li diventano più forti quando distruggono un’unità nemica tramite attacco o contrattacco.
Il tipo di miglioramento dipende da carta a carta: per esempio, “Blanka (CHUN-LI 001)” guadagna +2 PS, mentre “Chris Redfield (CHUN-LI 004)” guadagna +1 PS e +1 di attacco.

L’abilità non ha un limite di attivazioni, perciò l’unità continuerà a diventare più forte fino a che non verrà distrutta.

Per esempi sul miglioramento delle unità con “Vittoria”, leggi qui sotto.
 

Rafforzamento di unità amiche con “Vittoria”

1) Giochi sul campo un’unità con “Vittoria”;


2) Appena essa distrugge un’unità nemica attraverso attacco o contrattacco, l’abilità “Vittoria” si attiva e rende più forte la tua unità;


3) Ripeti i punti 1) e 2) per migliorarla ancora di più.

Così facendo, l’unità con “Vittoria” diventa man mano più forte, ma i suoi PS scendono a seguito delle fasi di attacco e difesa.
Ricordati quindi di usare carte azione per darle <Scudo> o darle dei PS in più.
Lo stile eroe base, “Kikosho”, invece, ha un effetto che dona <Scudo>, perciò è una buona risorsa da usare per proteggere le unità.
 

Carte azione che donano <Scudo>

<Scudo> protegge dai danni una sola volta, riducendoli a 0.
A prescindere dal numero dei danni che verrebbero inflitti, essi vengono sempre e comunque ridotti a 0, perciò è molto utile per proteggersi dall’attacco di un’unità molto potente o da uno stile eroe.
E non è tutto: <Scudo> può essere donato non solo a unità, ma anche all’eroe. Il beneficiario selezionabile, però, è specificato in ogni carta.
Per esempio, “Posa difensiva (CHUN-LI 010)” agisce solo su un eroe verde, mentre “Parata (CHUN-LI 012)” solo su unità verdi.
Fai quindi attenzione a cosa c’è scritto per non scambiare l’una per l’altra.
 
▼ Gli effetti <Scudo> si sommano

Puoi dare più di uno <Scudo> a una stessa unità o eroe.
Quindi, se doni <Scudo> 2 volte allo stesso personaggio, egli potrà bloccare i danni che subirebbe 2 volte, il che è molto comodo quando hai un’unità che vuoi proteggere a tutti i costi.
 
In altre parole, l’abilità <Scudo> funziona come un vero e proprio scudo usa e getta e, di conseguenza, più ne hai e più potrai usarne prima di rimanere senza.
Nell’immagine sottostante puoi vedere come l’unità abbia 3 scudi a proteggerla, pari alle 3 volte che le è stato donato <Scudo>.
Puoi quindi sapere a prima occhiata quanti <Scudo> ha una carta.

 


 

7. Scelta della mano iniziale (Chun-Li)

Con il mazzo base di Chun-Li, la strategia fondamentale è di usare <Ricarica PM: 20> per accumulare velocemente PM e poter giocare unità dall’alto costo di PM con “Vittoria”.
Per questo motivo, sarebbe meglio avere sia “Felyne (CHUN-LI 003)” sia unità con molti PS, “Vittoria” e un buon attacco come “Chris Redfield (CHUN-LI 004)” e “Chun-Li (CHUN-LI 008)”.

Se dovessi pescare queste unità, puoi anche avviare la battaglia immediatamente. Ciononostante, sarebbe anche preferibile avere carte azione in grado di proteggere le unità con “Vittoria” come “Parata (CHUN-LI 012)” o che infliggono danni all’avversario pari all’attacco di unità amiche come “Hakkei (CHUN-LI 011)”.
Usa la carta azione “Hakkei (CHUN-LI 011)” per eliminare velocemente un’unità nemica troppo forte.
 


 

8. Suggerimenti per vincere con Chun-Li

Le nemesi del mazzo base di Chun-Li e delle sue unità che diventano più forti grazie a “Vittoria” sono le unità con <Volo>.
Esse sorvolano le difese e attaccano direttamente l’eroe, non causando quindi nella maggior parte dei casi il verificarsi della fase di attacco e difesa con l’unità di fronte.

Di conseguenza, l’unità amica non viene rafforzata attraverso “Vittoria” ma la vita dell’eroe può scendere sino a 0, facendo risultare l’intera battaglia in una sconfitta.
Per contrastare la piaga delle unità con <Volo>, usa Sigilla per impedire alle unità di usare gli effetti di abilità e stati speciali.
Non fanno invece parte delle carte base, ma ci sono delle carte verdi che infliggono “Sigilla” a unità nemiche, quindi aggiungile al mazzo appena le ottieni.

Ti basterà aggiungerne 2 o 3 per poter reagire a situazioni di gioco di ogni genere.
Infine, lo stile di combattimento di Chun-Li varia molto a seconda dello stile eroe scelto, perciò provale tutte per capire qual è quello più adatto a te.
 
▼ Lo stile eroe “Hyakuretsukyaku” aumenta di molto l’attacco

Il secondo stile eroe, “Hyakuretsukyaku”, incrementa l’attacco di un’unità amica e dona l’abilità <Dilaniante>.
<Dilaniante> ha come effetto che, quando distrugge un’unità nemica, infligge anche lo stesso quantitativo di danni all’eroe avversario, perciò è un’abilità incredibilmente potente.
Per questo, questo stile eroe è particolarmente efficace se usato su unità con <Combo>.

 
▼ Per sopraffare il tuo avversario con un quantitativo ingente di PM, usa “Sbadiglio”

“Sbadiglio” ha un effetto molto particolare che dona “Guadagna +4 PM quando abbandona il campo” a un’unità amica.
Per “quando abbandona il campo” si intendono anche i casi in cui venga distrutta o rimandata alla EX Pocket, perciò uno qualsiasi di questi avvenimenti farà sì che i tuoi PM aumentino di molto.
 
Avrai bisogno di un po’ di pratica per azzeccare il tempismo e usarlo quando l’unità sta per essere distrutta, ma riuscendoci verrai abbondantemente premiato in PM.
 
Si tratta però di uno stile eroe più avanzato, quindi cerca prima di abituarti alle battaglie in sé.

 

Articoli correlati

– Quali sono elemento ed eroe più adatti a te?
– Indicazioni base

Torna alla Guida per principianti
 
* I dettagli qui elencati descrivono le funzionalità di gioco al momento della loro prima implementazione.